Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / Comune / uffici / Servizio Famiglia e Tutela Minori

Servizio Famiglia e Tutela Minori

1.5

Indirizzo: via Taverna 39 - 29121 Piacenza

Telefono: 0523 492709 Silvia Molinaroli
Fax: 0523 492741
E-Mail: servizisociali.minori@comune.piacenza.it


Altri indirizzi:

 

 


Dirigente: dott.ssa Tiramani Mariangela

tel. 0523/492709 - mariangela.tiramani@comune.piacenza.it 

Segreteria - Servizi Assistenza Minori
Orario:
dal lunedì al venerdì dalle 8.45 alle 13.00 ed il lunedì anche dalle 15.30 alle 17.30. La modalità di ricevimento è anche su appuntamento.
Sabato dalle 9.00 alle 12.30 è aperto L' Informasociale.

 

Comune di Piacenza, Direzione Operativa Servizi alla Persona e al Cittadino - Area Minori 
via Taverna, 39
29121  PIACENZA 
Tel: 0523 492728 - Franca Pagani (responsabile minori stranieri non accompagnati) e Loris Donazzi
Tel: 0523 492730 - Michela Natali
Fax: 0523 492704
http://www.comune.piacenza.it
servizisociali@comune.piacenza.it E

Orario: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.45 alle 13.00, lunedì  15.30 alle 17.30.

 

FUNZIONI:
Coordina e gestisce gli interventi socio assistenziali ed educativi a sostegno della genitorialità e a tutela dei minori. In tale ambito opera in integrazione socio sanitaria con i servizi dell'Ausl e su disposizione della Magistratura Minorile e Ordinaria.

Svolge attività promozionale e di informazione alle famiglie attraverso il Centro per le Famiglie, di sostegno socio educativo e relazionale ai genitori con figli minori in condizione di problematicità, di integrazione sociale dei minori con disabilità, di presa in carico dei minori stranieri privi di riferimenti parentali, di mediazione dei conflitti familiari conseguenti a separazioni e divorzi, di assistenza economica per nuclei in condizione di grave indigenza.


INTERVENTI

1. segretariato sociale
2. sostegno economico:
prestito sull'onore, contributi economici straordinari e continuativi, vari tipi di interventi per agevolazioni tariffarie;
3. sostegno lavorativo: sostegno a percorsi di formazione, di accompagnamento lavorativo e di reinserimento sociale; progetti di avvio al lavoro sia per minori che per genitori appartenenti a fasce deboli;
4. interventi di collocamento extrafamiliare: di donne con figli o di minori in strutture semiresidenziali o residenziali, di minori stranieri senza riferimenti parentali ecc..
5. sostegno alla grave emergenza abitativa: accoglienza temporanea, sostegno al canone, decadenza per morosità;
6. interventi di sostegno psico-socio-educativo rivolto alle famiglie ed ai minori: interventi psico sociali ed educativi di sostegno al ruolo genitoriale, di mediazione alla conflittualità coniugale e di supporto alle relazioni familiari (interventi agiti anche su mandato dell'Autorità Giudiziaria); intereventi a carattere domiciliare per nuclei in condizione di fragilità con figli neonati; intervetni di sostegno ai compiti di cura per nuclei con minori portatori di handicap (attività convenzionata); percorsi di sostegno all'accoglienza (affido, adozione); attività socio - educativa per minori quale forma di integrazione ai compiti di cura alle famiglie (attività convenzionata).
7. procedimenti di tutela a favore di minori vittime di abusi o di maltrattamenti.

ACCESSIBILITA' DELLA SEDE
Non ci sono barriere architettoniche.
Fermata autobus a 5 m.
Parcheggio a 50 m.

 

06/11/2013

26/08/2013

archiviato sotto:
Uffici comunali

    Uffici online:

       


      Contatti rapidi